Festa del Patrono Sant Elia Profeta 19-20-21/07/2019

 

 

Clicca per Ingrandire Con la festa di Sant'Elia profeta, Peschici celebra ancora oggi il suo rito religioso più coinvolgente. L'origine del culto di Sant'Elia a Peschici si fa risalire al 970 d.C., quando una colonia slava di Schiavoni si insediò sul territorio dopo che il duce Sueripolo, per ordine dell'imperatore Ottone I, riuscì a cacciare i Saraceni dal Gargano.
Pare che insieme agli slavi, i cittadini superstiti di Pesclizia (Peschici) si stabilissero in un casale nella zona cosiddetta "Canalicchio", sotto la Rupe di Peschici.
La festa si svolge in tre giorni dal 19 luglio al 21 Luglio di ogni anno con spettacoli musicali, luminarie, la processione del santo per il paese e gli immancabili fuori pirotecnici del 20 Luglio e del 21 Luglio.

 

 

Stampa